ROMA | Stadio di Domiziano
25 Nov 2017 - 10 Gen 2018

TERMINE DELLE CANDIDATURE PROROGATO AL 15 OTTOBRE 2017

Maria Pia Michieletto

I molteplici aspetti della bellezza. Femminino

 

I molteplici aspetti della bellezza. Femminino

I molteplici aspetti della bellezza. Femminino

I molteplici aspetti della bellezza. Femminino. Il femminile nel suo peculiare manifestarsi nella realtà sensibile e nella materialità quale tramite di nuova vita ma anche interprete e rappresentante di eventi dalla portata epocale. In questo dispiegarsi, il mistero del femminino rimane celato dalla tenda che rivela in piccola porzione il simbolo muliebre del globo lunare, la natura di un bosco al tramonto. Al centro il frammento del Trono Ludovisi che raddoppia il mistero con l'utilizzo del velo delle ancelle sulla bagnante venere. Il frammento è appoggiato su un muro di femminilità d'arte nel tempo trascorso. A lato la figura femminile carnalmente al presente candidamente vestita con un frutto in grembo a sottolineare la freschezza e la purezza nella possibilità di rinnovamento tipicamente Femminino.

The different sides of beauty. Femminino. Being female shown in the sensible reality and materiality as mean of new life but also interpreter of epocal events. While developing, the mistery of femminino remains hidden by a curtain that only partially reveals the symbol of moon globe and the nature of woods at sunset. At the centre the piece of Trono Ludovisi that doubles the mistery using the veil of handmaidens on the wet Venus. The piece is leaned on a wall of femininity of art in time. Next to that, the female carnal present, lightly weared with a fruit on her womb to underline the freshness and purity in the possibility of renewal tipical Femminino.

NOTA BIOGRAFICA DELL'ARTISTA:

Espone dal 1992 dopo sette anni di Pittura ad acquerello e tre di Tecniche Pittoriche alla Scuola delle Arti Ornamentali di Roma. Nel 1996 la pima personale 'Embrioni' presentata da Stefania severi a cui seguono 'Icònocromie' alla galleria L'Eclisse, 'I molteplici aspetti della realtà' presentata da Rodolofo Papa, 'E la luce nelle tenebre brilla' a Castel Sant'Angelo, 'Colori nel Cielo' alla Chiesa degli artsti in Roma e 'Colori primordiali' alla galleria Baldissera Arte con intervista di Stefano Colonna pubblicato sul BTA. Selezionata nel 2003 per il VII Premio Internazionale Massenzio Arte.  Ha partecipato a diverse collettive d'arte sacra tra cui La Comunione dei Santi con l'opera 'Santa Lucia'. Nel 2014 espone con la personale 'Terre Primordiali' presso TaloniArte. Selezionata per RomArt 2015. Nell'anno in corso è stata invitata alla mostra 'Tre civette sul comò' alla Casina delle Civette-Musei di Villa Torlonia. Ultime esposizioni sono a Udine e Venezia.


DELLO STESSO ARTISTA:

I molteplici aspetti della bellezza. Femminino. Velata