ROMA | Stadio di Domiziano
25 Nov 2017 - 10 Gen 2018

TERMINE DELLE CANDIDATURE PROROGATO AL 15 OTTOBRE 2017

Norberto  Spina

Over

 

Over

Questa è un'opera estremamente personale per me.  È stata realizzata attraverso una sovrapposizione di strati  di vernici e passaggi pittorici differenti, dove sulla superficie, un fitta combinazione di gesso e pittura acrilica bianca lascia solo a piccoli tratti intravedere il dipinto che avevo precedente realizzato. 

In quest'opera ho riportato le suggestioni estrapolate da alcune pareti che mi avevamo colpito, in particolare nella maniera in cui la presenza del tempo si manifestava in modo tangibile anche a livello visivo.

Essa inoltre simboleggia anche ciò che per me significa mettersi indiscussione, ovvero un processo doloroso dove nn mancano i momenti di paura e insicurezza, ma allo stesso tempo fondamentale per aprirsi al cambiamento e vedere una luce nuova. In questo senso la stratificazione di vernici diverse assume una maggiore valenza simbolica oltre ad altri elementi  autoreferenziali come il disegno incompiuto di corvo che si guarda indietro.

NOTA BIOGRAFICA DELL'ARTISTA:

È un giovane artista milanese, durante il suo percorso ha avuto modo di arricchire la sua formazione con diverse esperienze internazionali, nelle quali ha raccolto ed elaborato le emozioni vissute grazie alla pratica della streetart. Dalle strade ha imparato a trarre idee e ispirazioni cariche di energia creativa e a cercare in esse una trascendenza dalla quotidianità. La streetart ha rappresentato per lui uno spazio di sperimentazione e dialogo fondamentale con lo spazio circostante, aiutandolo a comprendere che nulla è banale e che anche l’oggetto più umile conserva in sè delle straordinarie possibilità espressive. Dalle pareti è approdato sulla tela, dove gli piace mischiare immagini di soggetti semplici e riconoscibili, atti a creare una familiarità con il pubblico, come possono essere il disegno di un uccellino o un ortaggio, con linguaggi differenti che vanno dalla grafica al collage.


DELLO STESSO ARTISTA:

Alive