ROMA | Stadio di Domiziano
25 Nov 2017 - 10 Gen 2018

TERMINE DELLE CANDIDATURE PROROGATO AL 15 OTTOBRE 2017

margherita casadei

Aspettando il nuovo anno

 

Aspettando il nuovo anno

Wainting the new year

Una donna girata di spalle si affaccia ad un balcone con un bicchiere di champagne in mano… Nello sfondo su diversi piani si articola un paesaggio scarnificato fatto di linee bianche su fondo blu-nero. Uno dei temi preferiti dalla pittrice è quello della donna alla finestra simbolo della sua poetica. La donna alla finestra ribadisce il punto di vista sul mondo. Chiunque può essere quella donna. La donna di spalle aiuta infatti chi guarda a immedesimarsi. C’è un proposito di comunicare qualcosa di profondo alle persone, di risvegliare il senso religioso di stupore e bellezza e un invito a riflettere e contemplare.

NOTA BIOGRAFICA DELL'ARTISTA:

Nata nel 1982, abita e lavora nella zona di Cervia. Autodidatta per quanto concerne la pittura, laureata e specializzata in Filosofia a pieni voti, inizia a dipingere quasi improvvisamente tra i sedici e i diciassette anni per un’urgenza personale d’espressione, l’arte la aiutò anche a curare un forte dolore subito con la perdita di una persona cara. Appassionata di musica, danza e disegno fin da piccola, attraverso la pittura e i colori trova un grande aiuto per compiere un viaggio nella propria interiorità. Il suo percorso pittorico è una continua ricerca fin dai tempi del liceo. Il fulcro è la figura umana (quasi sempre dipinta come donna poiché la figura femminile è più vicina al suo modo di sentire e di essere) con le sue problematiche e la sua comunicativa. Nella sua pittura c’è interesse nel cogliere l’intensità dei momenti quotidiani e l’intensità nella semplicità dei piccoli gesti attraverso trasparenze che si alternano a toni decisi.Inizia giovanissima a fare mostre: ha esposto per la prima volta a Bologna nel 2002 presso una nota libreria del centro. Nel tempo si è impegnata in numerose in mostre personali e collettive in Italia e all’estero. In questi anni ha ottenuto numerosi premi tra cui: OSCAR dell’Arte 2015 a Montecarlo, nel 2016 Mercurio d’Oro a Cesenatico e la Palma d’oro a Cannes, Perla dell’Adriatico 2017 a Grottammare, Trofeo Art World Collection 2017 a Genova, Diploma di merito ricevuto nella Quinta biennale d’Arte di Jesolo e altri ancora.Margherita Casadei si propone di esprimere un mondo vicino all’animo umano e, nello stesso tempo, che possa dare respiro all’uomo curandone l’anima con l’arte, lontano dalle ristrettezze materiali.


DELLO STESSO ARTISTA:

Di notte con Chopin