ROMA | Stadio di Domiziano
25 Nov 2017 - 10 Gen 2018

TERMINE DELLE CANDIDATURE PROROGATO AL 15 OTTOBRE 2017

Laura  Cusimano

Donna che danza

 

Donna che danza

Dancing woman

Una figura femminile stilizzata danza su uno sfondo geometrico. C'è un contrasto tra i colori della figura, caldi, sui toni del Terra di Siena, e quelli dello sfondo, che sono freddi, sui toni del blu cobalto. E c'è un contrasto tra le linee curve e sinuose della figura e quelle rette dello sfondo. In alto c'è una fonte di luce, una sorta di finestra i cui bordi sono segnati da dei pannelli rotanti, simili alle lamelle del diaframma di una macchina fotografica. Non ci è dato sapere se quella finestra si sta aprendo, offrendo una via di fuga, o chiudendo, imprigionando per sempre la nostra danzatrice.

A stylized woman figure dannces on a geometric background. There is a contrast between the colours of the figure, warm, based on Raw Sienna, and those of the background, based on Cobalt Blue. And there is a contrast between the curved and sinuous lines of the figure and the straight ones of the background. On top of the picture there is a light source, a kind of window whose edges are drawn by rotating panels, similar to the blades of a camera's diaphragm. We are not allowed to know whether that window is opening, offering a way out, or closing, forever imprisoning our dancer.

NOTA BIOGRAFICA DELL'ARTISTA:

Sono nata a Villa S.Giovanni, in provincia di Reggio Calabria, ma ho vissuto la maggior parte della mia vita nel Lazio. Dopo avere frequentato per due anni l'Istituto Statale d'Arte di Civitavecchia (RM), mi sono iscritta all'Istituto di Stato per la Cinematografia e la Televisione di Roma, dove ho conseguito la Maturità nella sezione Disegno. Ho scritto e illustrato, in collaborazione con Fiorella Di Bene, tre libri per ragazzi che sono stati pubblicati dalle Edizioni Paoline (Italia). I titoli: "La formica Certosina", "Certosina alle Olimpiadi", "Certosina e le Formiche Fannullone". Ho collaborato, in qualità di illustratrice, con la casa editrice Max Hueber Verlag (Germania). Negli ultimi anni mi sono dedicata alla pittura su tela e alla scultura in bronzo e ceramica.


DELLO STESSO ARTISTA:

Donna che corre