ROMA | Stadio di Domiziano
25 Nov 2017 - 10 Gen 2018

TERMINE DELLE CANDIDATURE PROROGATO AL 15 OTTOBRE 2017

Alessandro Borrelli

Articolo 1 della Costituzione Italiana

 

Articolo 1 della Costituzione Italiana

Article 1 of the Italian Constitution

Scultura eseguita in argilla rossa refrattaria con rivestimento vetroso colorato (smalto) 

“ L’ Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro” così recita il primo articolo della nostra Costituzione, volendo sottolineare l’ unione inscindibile tra democrazia e lavoro. A settant’anni dalla sua entrata in vigore, sotto la spinta della globalizzazione ma anche della miopia della classe politica, il lavoro resta soprattutto per i giovani una chimera, spezzando di fatto il patto fondativo dei nostri padri. L’ opera, che da una lettura superficiale può sembrare meramente provocatoria, vuole trasmettere accanto al senso di frustrazione di chi si avvicina al mondo del lavoro la consapevolezza tuttavia della propria dignità e della forza delle sue potenzialità in termini di saperi e creatività

Sculpture made of red fire clay with colored glass coating (enamel)

"Italy is a democratic republic based on work," says the first article of our constitution, emphasizing the inseparable union between democracy and work. Seventy years after its entry into force, under the auspices of globalization but also of myopia of the political class, the work is, above all, a chimera for young people, breaking in fact the founding pact of our fathers. The work, which from a superficial reading may seem merely provocative, wants to convey alongside the sense of frustration of those who approach the world of work but the awareness of their own dignity and the strength of their potential in terms of knowledge and creativity.

 

NOTA BIOGRAFICA DELL'ARTISTA:

Nasce a Napoli nel 1969. Dopo i titoli per Modellista formatore e Tecnico delle lavorazioni ceramiche presso L’Istituto Statale della Porcellana e Ceramica G. Caselli di Napoli, ha proseguito seguendo il corso di Scultura presso l’Accademia delle Belle Arti di Napoli. È vincitore di concorso per insegnante Tecnico-pratico per Laboratorio di Progettazione tecnica per la ceramica e nella selezione per Modellista formatore presso l’azienda di Porcellane “Richard Ginori” di Milano. Durante gli anni di studio si è immerso in una ricerca continua di forme, tecniche, colori e lavorazioni di vario genere, che lo hanno portano a consolidare un peculiare stile e una personale tecnica di lavorazione con le quali oggi si esprime. Insegnante di ceramica presso vari istituti scolastici campani, tiene anche corsi di modellatura, decorazione e scultura presso la Seconda Università degli Studi di Napoli. Nel 2016 ha partecipato alla realizzazione dell’opera di arredo urbano installata in Viale Colli Aminei a Napoli.


DELLO STESSO ARTISTA:

Alba e Tramonto